Genesi di un’idea

PROVAGLIOD’ISEO.Tutto nasce dalla necessità. Con più di 200 container in entrata e 2.800 clienti da soddisfare, la Saccheria F.lli Franceschetti doveva fronteggiare un grande problema interno per lagestione della merce. Il bisognodiessere più efficientinel controllo delle scorte, spesso semplicemente sprecate, e di contenere i costi dell'hardware, ha fatto sì che la direzione spingesse percreare internamente una soluzione che si connettesse con i loro servizi legacy.

Con Google. Appoggiandosi alla piattaforma cloud di Googleè natocosì"EliWms",progettoseguitopassoperpasso nelsuosviluppodall'amministratore delegato Luigi Wilmo Franceschetti, sistema di gestione del magazzino che utilizza Google App Engine e rende possibile amministrare tutte le merci, dall'arrivo del container fino alla consegna del cliente, lungo tuttala supply chain utilizzando solo una connessione Internet. Nelpienospiritodelladigital transformation "Eli Wms" sfrutta a pieno le potenzialità fornite da tecnologie facilmente reperibili in commercio, tablet e lettori di codiceabarre,opportunament eintegrate con il software.

Il robot volante. Altra peculiarità del sistema made in Provaglio d'Iseo è l'uso di un drone all'interno degli spazi di magazzino: dotato di uno scanner, il robot volante è in grado di scandagliare tuttii pezzi presenti sugli scaffalied effettuare periodiche analisi d'inventario al fine di ridurre al massimo gli sprechi, di beni così come di tempo per gli operatori.

Un'idea concretaa che Afil ha voluto premiare, anche perla comunanza con i diversi campi di ricerca dell'associazione. Sono otto le porte che il cluster ha aperto sul futuro del manifatturiero avanzato, otto progetti di respiro europeo per immaginare un nuovo modo di produrre e di lavorare.Con Digit-T si vuole portare l'Industria4.0 anche nelle Pmi, anche le soluzioni cyber fisiche integrate (progettoBEinCPPS). Smart-Space è invece stato pensato per promuovere la cooperazione dell'eco-sistema innovativo dell'area alpina, idea declinata anche nell'iniziativa Care4Techdedicata allo smart living.

Per rivitalizzare l'industria europea, sulla falsariga del programma Vanguard, sonostatipoiavviati Greenomed e S34Growth. 3DCentral "CatalyzingSmartEngineering and Rapid Prototyping" mira invece a creare una rete per promuovere l'innovazione nell' areadell'EuropaCentrale(focus su Smart Engineering e Rapid Prototyping), mentre il progetto Screen volge il suo sguardo all'economia circolare.