Il progetto PEACE_Alps è stato presentato durante il seminario “La facilitazione dei contratti EPC” organizzato lo scorso 10 marzo a Milano nell’ambito del progetto europeo GuaranTEE.

Quest’ultimo è un progetto che promuove la diffusione in Europa dei Contratti di Performance Energetica – EPC - negli edifici pubblici e privati, puntando molto sulla figura del facilitatore, un professionista che possa essere di supporto del cliente nel comprendere le potenzialità di efficientamento, le modalità di intervento e finanziamento, la selezione della ESCO e in generale nel gestire i rapporti tra le parti per bilanciare le vicendevoli asimmetrie informative. I contratti EPC, nonostante siano da anni indicati come lo strumento per realizzare efficienza energetica anche presso soggetti che non hanno le competenze e/o le risorse, rimangono spesso sotto utilizzati.

PEACE_Alps è stato presentato come un progetto che ha un approccio innovativo e si pone l’obiettivo di sviluppare dei servizi tecnici centralizzati (facilitazione) per supportare le amministrazioni locali in modo congiunto nell’attuazione dei Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile. In particolare promuovendo la centralizzazione del servizio di energy management e diffondendo l’approccio di aggregazione della domanda per l’efficientamento energetico di edifici e illuminazione pubblica attraverso l’utilizzo di EPC. Questo tipo di azioni possono agevolare economie di scala dei comuni e favorire il raggiungimento di quella massa critica che rende i bandi di gara appetibili alle ESCo.