PEACE_Alps

I comuni uniscono gli sforzi per trovare soluzioni energetiche sostenibili e concrete

News

  • Avvio del progetto al forum inter-municipale sull’energia in Alta Baviera, Germania.

    PEACE_Alps mira ad identificare le esigenze locali dei comuni attraverso un processo che parte dal basso. Per iniziare i lavori nella regione dell’alta Baviera, il 28 giugno 2016 EWO ha organizzato uno start-up forum nella città di Geretsried, Germania. Al forum inter-comunale sull’energia hanno partecipato numerosi sindaci, amministratori provinciali ed esperti di energia e clima a livello locale e regionale.

  • PEACE_Alps Desk Research

    Con l’ultimazione della Desk Research da parte di Ökoinstitut Sudtirol / Alto Adige si è conclusa la prima fase del Work Package 3 che si pone l’obiettivo, all’interno del progetto PEACE_ Alps, di definire mediante un approccio bottom up le necessità primarie dei comuni delle regioni alpine partecipanti al progetto.

  • PEACE_Alps nel corso del 60° incontro del Comitato permanente della Convenzione delle Alpi

    Nel corso del 60° incontro del Comitato permanente della Convenzione delle Alpi (25.02.2016, Innsbruck, Austria), la presidenza del comitato ha invitato a presentare due progetti di particolare successo della scorsa edizione del programma Interreg Spazio Alpino, uno di questi era il progetto SEAP_Alps.

  • Attuazione del programma PEACE_Alps nella parte orientale della Stiria

    Nella parte orientale della Stiria ci sono due regioni, la regione Joglland e la regione Wechselland, che partecipano al progetto PEACE_Alps. Le attività più importanti che si è pianificato di realizzare nel contesto del progetto PEACE_Alps sono...

  • Gli effetti del cambiamento climatico nella regione Rhône Alpes e la questione dell’adattamento

    Rhônalpénergie-Environnement (RAEE) è un’agenzia che si occupa di energia con sede a Lione. Essa lavora in stretta collaborazione con le autorità regionali e locali del settore pubblico nel pianificare soluzioni energeticamente sostenibili. Per aiutare le autorità nell’implementazione dei PAES, la nostra agenzia lavora con due osservatori: OREGES, per quanto riguarda le emissioni di gas serra e l’energia, e ORECC, per quanto riguarda il cambiamento climatico.