SPARE

I fiumi alpini sono fondamentali per la vita della societa

Partner

  • BOKU-IHG | University of Natural Resources and Life Sciences Vienna, Institute of Hydrobiology and Aquatic Ecosystem Management
  • ARPA VDA | Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Valle d’Aosta
  • IzVRS | Institute for Water of the Republic of Slovenia
  • IRSTEA | French National Research Institute for Science & Technology for the Environment & Agriculture
  • CIPRA Internazional | Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi CIPRA
  • ARPA Veneto | Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto
  • Upper Austria | Water Management Planning Upper Austria
  • SMRD | Syndicat Mixte d’Initiative du SAGE Drome
  • PTE | Foundation Pro Terra Engadine

Informazioni sui partner trovate qui.

Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Valle d’Aosta

ARPA Valle d’Aosta è un ente tecnico-scientifico della Regione Autonoma Valle d'Aosta che opera all’interno di una rete nazionale di agenzie. La nostra mission è la tutela e la prevenzione in ambito ambientale con riferimento a diversi settori operativi (inquinamento aria, acqua e suolo, rumore ambientale, gestione dei rifiuti, radiazioni, energie rinnovabili, effetti dei cambiamenti climatici). L’agenzia è attiva nella GESTIONE SOSTENIBILE DELLA RISORSA FIUME attraverso la rete di monitoraggio delle acque e le analisi chimico fisiche per la valutazione dello stato di salute dei corsi d’acqua.

In SPARE, coordina le attività dei Casi Studio con un focus sulla fruizione idroelettrica, la pianificazione, i nuovi standard di monitoraggio e i sistemi di supporto alla decisione.

Il nostro contributo al progetto SPARE è orientato al problem solving, supportato dall’esperienza nell’ambito della ricerca applicata alla gestione e dall’utilizzo concreto dell’informazione derivante dal monitoraggio.

Andrea Mammoliti Mochet, eMail
www.arpa.vda.it

Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto

ARPAV è una Agenzia Regionale fondata nel 1996; opera in Veneto per la tutela, il controllo, il recupero dell’ambiente e per la prevenzione e promozione della salute collettiva. Le attività principali sono:

  • controllo dell'ambiente comprese le fonti di inquinamento (ad esempio, emissioni industriali, rifiuti, radiazioni);
  • monitoraggio dello stato dell'ambiente, in particolare della qualità dell'aria, dell'acqua e del suolo;
  • idrologia e monitoraggio delle acque (qualità, portata) sia interne che marino-costiere;
  • previsioni meteorologiche, climatologia, neve e valanghe;
  • allerta meteo per scopi di Protezione Civile.

Le principali attività di ARPAV nel progetto SPARE sono: a) comunicazione e informazione; b) analizzare e utilizzare metodi di gestione degli ecosistemi acquatici in grado di garantire un equilibrio tra le diverse esigenze (idroelettrico, irriguo, turistico, …) attraverso c) la sperimentazione di un approccio partecipativo tra tutti i portatori d’interesse (dalle istituzioni fino ai singoli cittadini); in particolare ARPAV supporterà l’ARPA Valle d’Aosta nel caso studio italiano (Dora Baltea).

Matteo Cesca, eMail
www.arpa.veneto.it