SPARE

I fiumi alpini sono fondamentali per la vita della societa

ROCCO RAFFAELE

COORDINATORE DEL DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE,
RISORSE IDRICHE E TERRITORIO

Il processo di partecipazione considera le esigenze dei diversi portatori di interesse
per attuare una gestione condivisa e sostenibile della risorsa idrica.

Guarda l'intervista

QUIRICONI CLAUDIA

ARCHITETTO DEL SERVIZIO DI TUTELA DEI BENI PAESAGGISTICI

Il coinvolgimento dei cittadini nella gestione diretta dei corsi d’acqua è molto importante
affinché il paesaggio fluviale sia apprezzato come un tempo.

Guarda l'intervista

ORIANI FEDERICO

PRODUTTORE IDROELETTRICO

Il processo di partecipazione permette a tutti di capire le esigenze
degli altri portatori di interesse e l’importanza di raggiungere un risultato condiviso.

Guarda l'intervista

BERTOLIN ROSETTA

RAPPRESENTANTE DEL COLLETTIVO DI ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE

Il valore aggiunto della partecipazione dei cittadini è la possibilità di tutelare
le risorse ambientali, preservandole per le future generazioni.

Guarda l'intervista

STELLIN DANIELE

TECNICO DEL CONSORZIO REGIONALE PER LA PESCA

Conoscere l’entità delle portate disponibili nei corsi d’acqua permette un confronto aperto
tra pescatori e altri portatori di interesse facilitando la partecipazione.

Guarda l'intervista

MAMMOLITI MOCHET ANDREA

REFERENTE DEL PROGETTO SPARE NEL PCS DORA BALTEA / TECNICO DI ARPA VDA

Coinvolgere i cittadini è fondamentale per limitare i conflitti per l’uso dell’acqua
e rendere consapevoli le persone su quanto possono fare individualmente.

Guarda l'intervista