Il primo meeting del progetto PEACE_Alps, svoltosi a Kranj (Slovenia) il 5 e 6 aprile scorsi, è stata un’opportunità per i partners di conoscersi e iniziare a condividere le proprie esperienze e a lavorare sul progetto.

Il partenariato ha già iniziato a raccogliere le necessità, le strategie e le opportunità presenti nelle amministrazioni locali dell’area dello Spazio Alpino sulle tematiche relative a gestione energetica, ristrutturazione energetica di edifici e illuminazione pubblica e adattamento locale ai cambiamenti climatici. L’obiettivo è quello di portare in luce le reali problematiche che impediscono alle amministrazioni di implementare le azioni pianificate, nonché sfruttare strumenti già sviluppati nell’ambito di altri progetti. Si procederà quindi con l’organizzazione di incontri con amministrazioni e stakeholders nel corso dei quali verranno usati questionari e interviste. Nel frattempo i partners hanno partecipato al primo corso formativo su metodologie di moderazione innovative per l’apprendimento reciproco (mutual learning).

Iniziare a lavorare subito sulle attività di comunicazione e networking con altri progetti europei simili a PEACE_Alps sarà un fattore chiave per il successo del progetto.

Il messaggio scelto per esprimere lo spirito del progetto è:
I comuni uniscono gli sforzi per trovare  soluzioni energetiche sostenibili e concrete