La Regione Piemonte, nell’ambito del programma di scambio di buone pratiche previsto dal progetto PEACE_Alps, ha organizzato una serie di incontri con due agenzie per l’energia molto attive nella zona dello Spazio Alpino: IRE Liguria e APRIE Provincia di Trento. 

Gli incontri si sono svolti tra il mese di aprile ed il mese di giugno, rispettivamente nelle città di Genova, Torino e Trento. Ogni meeting è stato focalizzato su uno specifico tema, riprendendo i tre argomenti cardine del progetto PEACE_Alps: l’energy management negli enti locali, la riqualificazione energetica di edifici pubblici e linee di illuminazione stradale e l’adattamento ai cambiamenti climatici in atto.  Obiettivo principale del programma di scambio è la formulazione di indicazioni, proposte, soluzioni per la definizione della strategia energetica della regione alpina.

I partner hanno presentato il proprio lavoro di coordinamento e di supporto tecnico offerto sul territorio, in relazione a ogni argomento trattato. Insieme sono state individuate le criticità insite nell’erogazione di servizi centralizzati. Il filo conduttore è stata la domanda: come garantire durabilità e replicabilità alle azioni anche in assenza dei progetti e dei finanziamenti europei?.  Grazie a specifici lavori di gruppo sono state proposte alcune soluzioni, che hanno contribuito alla stesura delle raccomandazioni che il progetto PEACE_Alps  presenterà nella conferenza finale prevista a Bolzano l’11Ottobre 2018 .